Sono stati introdotti due diversi crediti d’imposta: uno per l’adeguamento degli ambienti di lavoro al fine di far rispettare le prescrizioni sanitarie e le misure di contenimento contro la diffusione della COVID-19 ed un secondo per la sanificazione degli ambienti e degli strumenti utilizzati per la tutela di lavoratori e utenti.

Abbiamo predisposto una circolare che evidenzia i chiarimenti forniti dall’Agenzia delle Entrate ed è consultabile a questo link:
Circolare Crediti d’imposta – Chiarimenti