Il cosiddetto Decreto Rilancio ha prorogato di 6 mesi, ossia fino al 31.12.2020, il periodo di moratoria delle sanzioni per il mancato adeguamento ai corrispettivi telematici a favore degli esercenti con volume d’affari 2018 non superiore a 400mila euro.

Abbiamo predisposto una circolare che evidenzia le novità introdotte dal decreto ed è consultabile a questo link:
Circolare Decreto Rilancio – Novità Corrispettivi Telematici