In data 26 marzo 2020 il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato un Decreto attraverso il quale ha modificato l’elenco dei codici ATECO che possono continuare a svolgere la propria attività, modificando quanto precedentemente comunicato con il DPCM di data 22.03.2020.

In ragione di tale modifica pubblichiamo la circolare già trasmessa in data 24.03.2020 con allegato:

– Elenco aggiornato dei codici ATECO che ad oggi possono continuare a svolgere l’attività (i nuovi codici ATECO sono evidenziati in giallo);
– Elenco dei nuovi codici ATECO che devono sospendere l’attività e pertanto che a far data dalla mattina del 29 marzo 2020 devono aver ultimato i lavori ed eventualmente concluso le spedizioni.

Nulla è variato per i soggetti che operano nel commercio al dettaglio e che sono autorizzati ad operare in ragione di quanto disposto dal DPCM del 11.03.2020, così come evidenziato nelle nostre precedenti circolari.

Di seguito il link per la consultazione della nostra comunicazione riepilogativa:
Circolare_DPCM 22 marzo 2020 – aggiornamento Decreto MISE 25.03.2020
Circolare_Elenco codici ATECO sospesi da Decreto MISE 25.03.2020